I pannelli fotovoltaici sul tetto dell’ acetaia

Inviato 26 maggio 2011 -> Joško Sirk

A fine estate 2010 abbiamo installato i pannelli fotovoltaici su tutto il tetto dell’ acetaia; 408 metri quadri per 40 KW di potenza. Un impianto molto ben integrato in quanto previsto fin dalla progettazione dell’ edificio e ben eseguito da Maurizio Munarin. Adesso dobbiamo constatare che esso crea una specie di isolamento sul tetto e in acetaia è cambiato il microclima. Quel calore in meno ritarda di qualche settimana l’ inizio della fermentazione e rende l’ acetaia meno ” caldo – secca ” Sull’ effetto di tutto ciò vi riferirò più avanti.

commenti: 0 »

E’ estate !

Inviato 17 maggio 2011 -> Joško Sirk

Belle giornate di sole poratno la temperatura esterna a 26 – 28 gradi, in acetaia 22 – 23. Il risveglio dei batteri acetici è evidente, il profumo di aceto si fonde con quello delle rose del giardino. I tini aumentano sensibilmente di temperatura, l’ acidità sale anche di due punti percentuali al mese.

commenti: 0 »

Prepariamo per l’ imbottigliamento

Inviato 13 maggio 2011 -> Joško Sirk

Ultimo quarto della luna di Pasqua. Il momento ideale per imbottigliare.

Quest’ anno imbottigliamo l’ aceto di uva della vendemmia 2008. Dopo aver assemblato in un recipiente piu capiente le varie barrique, qui favoriamo la decantazione. Da qui, quest’ anno nei giorni 28 29 30 di aprile, dopo il travaso e l’ eliminazione delle morchie, imbottigliamo. Le bottiglie vengono messe corricate in cestoni a disposizione per il confezionamento.

commenti: 0 »