Mitja Sirk: ecco come nasce il nostro Aceto

Posted on 22nd settembre 2014 in Aceto, Ci hanno visitato, Joško Sirk, La Subida, Scrivono di noi


Dal blog angloamericano Microbial Foods.org, l’intervista a Mitja Sirk sulla produzione dell’omonimo Aceto.

“Per produrre il nostro aceto usiamo sempre la Ribolla Gialla per tre motivi: in primo luogo è il nostro vitigno locale che ci riporta al legame con la nostra terra. Essa ha anche una forte buccia, perfetta per le lunghe macerazioni – come nel nostro caso. Infine, il livello di zuccheri e quindi il livello alcolico è basso e l’acidità è alta; in questo modo la Ribolla offre un ambiente adatto in cui i batteri acetici possono crescere e svilupparsi”…

Il risultato: aromi caldi e polifonici, non freddi, taglienti e pungenti come la stragrande maggioranza degli aceti che conosciamo; in bocca ha una struttura che si allunga in un’ottima persistenza aromatica, con una mineralità molto rara per un aceto. Insomma, un aceto complesso e completo, che ti fa scoprire un mondo nuovo…

Qui potete leggere l’intervista completa.


Aceto Sirk

 

comments: Closed

Una risposta a “Mitja Sirk: ecco come nasce il nostro Aceto”

  1. Francesco Orso ha detto:

    ……..il mio aceto preferito <3